- Autore: Chiara
Costanza Bernardi – docente esterno LEN

Il mio nome è Costanza e sono nata il 9 marzo del 1982. Dopo aver conseguito il diploma di Liceo linguistico ho deciso di cambiare totalmente ambito laureandomi a pieni voti nel 2004 in Economia aziendale e nel 2006 in Amministrazione e Direzione Aziendale con una tesi riguardante il Diritto tributario internazionale intitolata “La disciplina delle Controlled Foreign Companies: implementazione nei principali paesi Europei”. Durante l’ultimo anno di università ho svolto altresì un periodo di studio all’estero presso la facoltà di Economia di Maastricht in Olanda dove ho potuto apprendere le metodologie di studio dei c.d. “paesi nordici” e reperire la maggior parte dei dati necessari alla redazione della mia tesi.

Proprio dalla mia tesi è nata la mia passione per le norme e i tributi, passione strana, me ne rendo conto! Nel 2009 ho conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista e Revisore contabile, professione che svolgo ancora oggi con passione. Ho maturato una significativa esperienza in ambito tributario e societario e, ad oggi mi occupo principalmente di consulenza in questi ambiti. Svolgo l’attività di docente in materia di contabilità, bilancio, Imposte dirette e indirette e diritto societario, attività che adoro!

La mia più grande passione è in ogni caso viaggiare e, appena riesco a ritagliarmi un attimo di tempo, fuggo in luoghi esotici sempre nuovi; penso infatti che non ci sia niente di più magico della “scoperta”. Infatti ogni volta che intraprendo un viaggio tento sempre di calarmi nella cultura delle popolazioni con le quali entro in contatto sperimentando le loro abitudini culinarie e frequentando i luoghi “non turistici”.

I miei link 

Le mie aree di competenza

  • Contabilità;
  • Bilancio;
  • Imposte dirette ed indirette;
  • Diritto tributario in genere compreso il contenzioso.

Il mio curriculum

CV_Bernardi_Costanza

 

[…] senza parole e senza fiato.

Abbiamo solo una cosa. Soltanto una.
Stare uniti. Insieme. Il dolore e il nichilismo non devono per nessun motivo farci pensare che non ne vale la pena. Chiudersi in un comportamento di interesse e individualista potrebbe anche sembrare essere gratificante e efficace ma fidatevi è esattamente come il calore effimero della fiamma alta che brucia in fretta. Il gelo è tutt’intorno anche se ci sembra di bruciare dal calore. Lo stare insieme e continuare ad investire è la scelta obbligata. La miglior scelta. La miglior pagella per la tempesta perfetta.

La tempesta perfetta significa anche morte. Come nelle compagnie di bellissimi ragazze e ragazzi giovani che crescono insieme sino a che in una notte maledetta accade che un evento determinante e disgraziato rompe l’equilibrio dell’incanto e tutti tornano alla realtà crudele della tempesta. Saturno Contro fa parte della Tempesta Perfetta.

Nel mezzo della Tempesta Perfetta, Saturno Contro ha portato con sé Costanza.

Nulla sarà come prima. Ciao Costanza… che sia un buon viaggio e che tu possa lavorare un poco anche dove ti trovi ora 😉

Massimo Z

Venerdì 14 dicembre 2012, Convention di Natale. Costanza e Marco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

29.789 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>