- Autore: Elisabetta Izzi
Corso Haccp – Corso Di Formazione Per Addetti Industria Alimentare Che Non Manipolano Alimenti E Bevande – [X025]

BREVE DESCRIZIONE

IL REGOLAMENTO

La prima parte del corso prevede una panoramica ben dettagliata dei regolamenti di riferimento per la buona applicazione dei principi e delle norme dell’HACCP. Inoltre, ci si sofferma sulle fasi del metodo HACCP, dall’analisi dei rischi associati, al monitoraggio, alla definizione di azioni correttive, fino all’organizzazione di un sistema di registrazione. Da ultimo, questa parte del percorso formativo affronta i requisiti generali in materia di igiene per la produzione primaria e le operazioni associate ad essa.

TIPI DI CONTAMINAZIONE DEI PRODOTTI ALIMENTARI

In questa parte del corso, ci si concentra sull’analisi delle diverse tipologie di contaminazione fisica, chimica e biologica degli alimenti. Lo scopo infatti è quello di approfondire la conoscenza di questi rischi per evitare possibili e rischiose contaminazioni.

LE NORME PER LA PULIZIA E LA SANIFICAZIONE

Quest’ultima parte del corso dedicato all’HACCP focalizza l’attenzione dell’utente sulle pratiche necessarie per mantenere i luoghi per la lavorazione degli alimenti in condizioni igieniche adeguate. In modo particolare, vengono definite e descritte pulizia e sanificazione degli ambienti di lavorazione degli alimenti

A CHI SI RIVOLGE

Questo percorso è rivolto tutto il personale che lavora all’interno di un azienda in cui si ha a che fare con alimenti e bevande, ma non è addetto alla loro manipolazione.

OBIETTIVI

L’HACCP(Hazard Analysis Critical Control Point) rappresenta per l’industria alimentare la fonte principale per l’autocontrollo igienico sanitario ed è obbligatorio per garantire la salute e la tutela dalle contaminazioni alimentari. Il corso è indispensabile e rappresenta un obbligo di legge ed è fondamentale per essere in regola con la propria attività; come descritto dal D.L. n.155/97 in materia di “autocontrollo” la formazione del personale addetto è necessaria per fornire ai dipendenti le capacità pratiche per “l’analisi di rischi e punti critici di controllo”.

CONTENUTI

  • Il regolamento
  • I Regolamenti di Riferimento: Reg. 178/2002 e 852/2004
  • Principi del sistema HACCP
  • Fasi del metodo HACCP
  • Tipi di contaminazione e conservazione dei prodotti alimentari
  • La contaminazione fisica e chimica
  • La contaminazione biologica
  • Muffe e batteri nei diversi alimenti
  • Dalle GMP alle norme per la pulizia e la sanificazione
  • La pulizia
  • La sanificazione
  • Esercizi di vendita al pubblico

Clicca qui per visualizzare la scheda corso Haccp – Corso Di Formazione Per Addetti Industria Alimentare Che Non Manipolano Alimenti E Bevande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

29.789 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>