- Autore: Ester Aloisio
La teoria delle intelligenze multiple: si può evolvere

La teoria delle intelligenze multiple ha consentito di superare la rigida impostazione delle facoltà mentali che saltava esclusivamente la componente cognitiva (logica e razionale).

Secondo la configurazione attualmente più accreditata, le forme di intelligenza più o meno spiccatamente presenti in ogni persona sono:

  • intelligenza linguistica
    • intelligenza linguistico-verbale
    • intelligenza linguistico-compositiva
  • intelligenza musicale
    • intelligenza musicale interpretativa
    • intelligenza musicale compilativa
  • intelligenza cinestesico-corporale
  • intelligenza visivo-spaziale
  • intelligenza logico-razionale
  • intelligenza matematica
  • intelligenza sociale
    • intelligenza sociale integrativa
    • intelligenza sociale negoziale-conflittuale
  • intelligenza introspettiva
  • intelligenza valorizzativa o creativa
  • intelligenza etica

Ogni intelligenza, poi, è caratterizzata per:

  • un corredo filogenetico consolidatosi nel corso dell’evoluzione
  • una dote ontogenetica ricevuta dai genitori
  • una potenzialità di crescita derivante da forme più o meno sistematiche ed efficaci di allenamento, addestramento ed esperienze ripetute in m odo determinato e consapevole, collegate ai processi di apprendimento e applicazione continua

In sintesi, l’espressine di ogni intelligenza multipla discende dal talento originario (genetico) e dall’esercizio sistematico (derivante dall’esperienza).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

30.326 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>