- Autore: Ester Aloisio
Le trappole dell’intelligenza sociale

Le trappole dell’intelligenza sociale derivano principalmente dal lasciarsi guidare dall’arrogante affermazione di sè, dalla tendenza a manipolare gli altri, dalle modalità accusatorie, ecc.

Dietro le trappole dell’intelligenza sociale vi è sempre il timore o un disagio inespresso.

Tutto ciò deriva dal fatto che i bisogni fisici e sociali continuano a esigere soddisfazione tramite le reti neurali legate al piacere ed al dolore anche quanto non è più necessario in termini di sopravvivenza e di ricerca del benessere.

Secondo la neuropsicologa Margriet Sitskoorn il funzionamento degli ancestrali sistemi del dolore e del piacere non sembra adattarsi all’attuale epoca della sovrabbondanza, e questa vulnerabilità fa emergere comportamenti non solo inutili per la sopravvivenza ma addirittura rovinosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

30.326 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>